Prorogato il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando terzo settore per l’assegnazione di beni definitivamente confiscati alla criminalità organizzata per il reimpiego per finalità sociali

A seguito dell’ampio interesse suscitato dall’iniziativa, il Direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) ha disposto una proroga per la partecipazione al Bando di assegnazione ai soggetti del Terzo settore di beni definitivamente confiscati alla criminalità organizzata per il reimpiego per finalità sociali.

Il nuovo termine per presentare le domande è il 15 dicembre 2020 alle ore 12.00.

I sopralluoghi – richiesti entro il 20 novembre 2020 – saranno possibili fino al 30 novembre 2020.


Link
» Proroga Bando
» Presentazione Domanda • Allegati